Presentazione libro di Massimo Tennenini

In occasione della ROMA ART WEEK 2019 siamo lieti di partecipare con la presentazione del libro “Un’altra America” di Massimo Tennenini, a cura di Loredana de Pace

Presentazione:

L’antropologo e fotografo romano Massimo Tennenini ha frequentato e fotografato per oltre venticinque anni le terre e le genti del Centro e del Sud America. Non come semplice visitatore, ma come hombre del pueblo, uno di loro.

La parola chiave di tale approccio – che è anche un principio fondante del vivere sud americano – è condivisione. La sua scrupolosa ricerca sui popoli nativi è quindi il risultato di un approccio immersivo nella cultura indigena e nelle specifiche tradizioni locali.

Lasciati ai margini, segnati da una fatica ancestrale, gli indigeni e la gente del Sud America in questo libro si mostrano – finalmente – come attori principali della storia. A tale scopo ciascun Paese visitato e fotografato assume l’identità di capitolo, assecondando lo stile reportagistico di Tennenini: Centro America, Ribelli del Chiapas (Messico), America Andina, Guatemala e Colombia.

Uno spazio e un tempo nel libro sono dedicati anche alla cosiddetta Isla de las Muñecas, l’isola delle bambole, unica al mondo per quanto misteriosa e cupa. Un altro capitolo in cui si assottiglia il confine fra la vita e la morte è quello dedicato al Día de los Muertos, il giorno dei morti.

In questo libro “Un’altra America” sono numerose le immagini-simbolo di un Sud America vivo, orgoglioso, combattente, genuino, tradizionale, resistente. Sfogliandolo sono molti gli occhi che vi guarderanno: fatevi guardare, fatevi accompagnare dalla loro intensità in quella che l’autore stesso definisce un’altra America.

Bio:

Massimo Tennenini, antropologo, fotografo e filmaker. Si occupa da molti anni dei popoli nativi dell’America Latina ed in particolare delle popolazioni Maya del Guatemala e del Sud-Est messicano.

Ha collaborato per un anno con la cattedra di Antropologia Economica nel 1994 e successivamente, per quasi 10 anni, con la cattedra di Antropologia Culturale presso la facoltà di “Scienze della comunicazione” dell’Università La Sapienza di Roma.
Membro della redazione della rivista “Avatar”- “Dislocazioni tra antropologia e comunicazione“- edita da Meltemi Editore. Dal luglio 2007 al giugno 2009 ha diretto l’Istituto Montecelio – Agenzia Regionale per la Comunicazione.

Aiuto regista ed autore dei testi in una serie di inchieste televisive per la RAI intitolate: Dossier Ragazzi; per il Ministero dell’Ambiente, la CGIL e alcune ONG italiane. Ha realizzato numerose mostre fotografiche e diversi audiovisivi tra i quali “ Una lunga storia ”(1991), “ Il Chocò: una regione da depredare ” (1992), “ La fine del silenzio ” (1994), “ Gli uomini senza volto ” (1996).

Dal 2005 al 2010 con l’Associazione Sesto Sole e le organizzazioni indigene del Chiapas ha lavorato, come responsabile dei progetti, alla realizzazione di otto “case di salute” (piccoli ambulatori di primo intervento) ed attrezzato un piccola clinica nella Selva Lacandona, tra le popolazioni maya che vivono nel Sud-Est messicano, al confine con il Guatemala.

Info:

OTTO Rooms: 375 5790929

email: ottorooms@gmail.com

QUANTO COSTA:

La partecipazione alla serata è aperta, libera e gratuita per tutti.

Programma della serata:

  • 18,30 Apertura sala
  • 19,00 inizio attività
  • 20,30 fine serata

Dove:

OTTO Rooms
Piazza Giuseppe Mazzini 27
00199 Roma

 

Ecco il link: https://goo.gl/maps/AhST5w2Nkc52

E se vieni da lontano:

Puoi dormire da OTTO Rooms clicca sul link per prenotarti immediatamente.

Massimo Tennenini

 

Data

22 Ott 2019

Ora

18:30 - 20:30

Costo

Gratuito

Luogo

OTTO Rooms
Piazza Mazzini 27 00199 Roma
OTTO Gallery

Organizzatore

OTTO Gallery
Telefono
375 5790929
Email
ottorooms@gmail.com
Sito web
https://www.ottorooms.it

Other Organizers

Prossimo evento

Categories

  • Nessuna categoria

Piazza Mazzini 27 00199 Roma
Tel: +393755790929
Tel: +390645471870
Mail: ottorooms@gmail.com

Privacy Policy

Cookie Policy

SCOPRI